I vantaggi di una comunicazione visiva ben progettata in azienda vanno ben oltre la sicurezza. Scopriamo di più in questo articolo.

Un elemento fondamentale della sicurezza sul posto di lavoro sta nella corretta informazione dei dipendenti; questo vale per ogni contesto lavorativo, ma è più che mai valido nelle unità produttive, dove i rischi sono più elevati rispetto agli uffici.

Comunicazione visiva e sicurezza in azienda

La Legge prevede che il Datore di lavoro metta in sicurezza il luogo di lavoro attraverso una serie di procedure, dalla valutazione del rischio alla corretta etichettatura degli spazi. Anche il lavoro più accurato di codifica industriale, però, ha ben poca utilità se le persone che vivono quello spazio non riescono a interpretare i segnali che hanno intorno o non hanno le idee chiare su che cosa fare in determinate situazioni.

Poster per la prevenzione di incidenti

Per esempio, in ogni sito produttivo è necessario provvedere alla codifica industriale etichettando i tubi con nastri adesivi colorati.


Per quanto di solito a un dato colore corrisponda sempre una certa classe di sostanze (seguendo le norme più diffuse, la UNI 5634 e la DIN 2403), può essere utile installare in un luogo ben visibile un cartello con una legenda che mostri a quale fluido corrispondono i diversi colori. In questo modo, chiunque si trovi sul posto nel momento in cui si verifica una perdita o un’emergenza avrà modo di “leggere” senza possibilità d’errore l’etichettatura dell’azienda.

Ciò non toglie che il personale debba essere formato adeguatamente, ma un cartello chiaro, collocato nella posizione giusta, può essere una garanzia in più.

Cartelli per la formazione degli operai

Cartelli informativi, tabelloni e targhe incise possono essere posizionati in ogni punto dell’impianto per dare spiegazioni sui diversi componenti e per illustrate in modo sintetico delle fasi del processo. Questo può essere un utile promemoria per tutti i lavoratori, ma può avere risultare particolarmente interessante per formare operai appena assunti, minimizzando il rischio di errori.

Segnaletica per dirigere i comportamenti

Installare dei cartelli con istruzioni pratiche è un’ottima soluzione anche per indicare ai collaboratori come si devono comportare.
Soprattutto in spazi condivisi da più persone che svolgano lavori diversi, è utile installare cartelli o poster con indicazioni precise e univoche sui comportamenti da tenere.

All’interno di un magazzino, per esempio, un cartello che definisca le priorità del lavoro oppure la necessità di indossare il caschetto o gli occhiali di protezione sarà un valido aiuto per evitare discussioni tra i dipendenti e dettare regole di comportamento in modo chiaro anche a visitatori esterni come corrieri e manutentori.

Comunicazione aziendale: il tono fa la differenza

La grafica e il tono dei contenuti sono fondamentali in questo tipo di segnaletica: nel momento in cui si chiede ai dipendenti di seguire determinate indicazioni, lo si può fare col tono asciutto di chi dà un’indicazione che non si può trascurare oppure cercando di far passare l’idea che l’azienda si sta preoccupando della salute e del benessere dei lavoratori.

Anche se il contenuto veicolato rimane lo stesso, l’effetto e il risultato sono molto diversi!

Hai un progetto che vorresti realizzare ma hai bisogno di chi ti aiuti a realizzarlo?

Hai già le idee chiare e vuoi avere maggiori informazioni sui nostri prodotti?