I colori nella comunicazione visiva sono un elemento che permette di veicolare meglio i messaggi, migliorando contemporaneamente l’estetica degli spazi. Un uso sapiente del colore può modificare la percezione dello spazio e addirittura lo stato d’animo di chi lo abita. Scopriamo di più in questo articolo.

Specifiche tecniche
Wayfinding e comunicazione visiva – specifiche tecniche

 

I colori nella comunicazione visiva
I colori nella comunicazione visiva

 

La teoria dei colori

Quando ci si trova a scegliere i colori per uno spazio destinato accogliere persone non conviene affidarsi semplicemente al gusto personale: sul colore e sul suo influsso sulla personalità sono stati fatti molti studi che possono fornire spunti utili.
Secondo la teoria del colore, un colore è definito da tre elementi: tonalità, luminosità e saturazione.
Per tonalità si intendono i colori veri e propri: i colori primari sono rosso, giallo e blu; i colori secondari, che si ottengono mescolando tra loro i primari, sono arancione, verde e viola; i colori terziari sono il risultato di ulteriori mescolanze.
La luminosità si aumenta aggiungendo al colore del bianco, si diminuisce aggiungendo del nero.
La saturazione determina invece l’intensità del colore: più è alta, più il colore risulta vivace.
Nell’abbinamento dei diversi colori si può scegliere un solo colore e declinarlo nelle sue diverse tonalità, si possono selezionare diversi colori analoghi, oppure preferire l’abbinamento tra colori complementari.

Tabella combinazione dei colori
Tabella combinazione dei colori

 

Scarica la tabella in formato pdf.

Sulla ruota dei colori, i colori analoghi si trovano vicini, mentre i complementari si trovano all’opposto.

L’influsso dei colori sulla psicologia delle persone

Nella comunicazione visiva è importante tenere presenti anche gli effetti che più o meno consciamente ci arrivano dai colori. Al di là del gusto personale, infatti, i diversi colori attivano dentro di noi emozioni e sentimenti comuni. Il rosso, per esempio, è associato all’amore e alla passione, ma anche al pericolo, mentre il verde richiama la natura e dà tranquillità.
Ecco una tabella riassuntiva dei colori e dei loro significati.

I colori nella psicologia
La psicologia dei colori nella comunicazione

 

Per una casa di riposo o per uno studio medico, per esempio, sarà opportuno scegliere colori freddi e tenui che abbiano un effetto rilassante e confortante sugli ospiti. Per questo impiego il verde è sicuramente tra le tinte più indicate.
In uno spazio aperto a persone di tutti i tipi, senza problematiche particolari, le possibilità sono tante. Attraverso i colori è possibile trasmettere significati e influenzare positivamente lo stato d’animo di chi condivide uno spazio.
Uffici con pareti, pannelli, o particolari con colori vivaci, dosati e scelti con cura, possono dare a chi lavora un senso di benessere e di energia, trasmettendo allo stesso tempo l’idea di un’azienda dinamica e giovane.

Comunicazione visiva e colori: le scelte vincenti

Nel progettare la comunicazione visiva di uno spazio, l’uso dei colori è dunque prezioso.
Agli aspetti psicologici ed estetici andranno associati accorgimenti grafici che permettano di ottenere segnali efficaci, cioè facilmente leggibili e comprensibili a tutti. Tra le regole di base, c’è quella di scegliere font adeguati e di valutare che il contrasto tra il colore dello sfondo e quello delle lettere sia sufficiente a garantire una buona leggibilità.

Leggibilità, contrasto dei colori tra testo e sfondo
Leggibilità, contrasto dei colori tra testo e sfondo

 

In alcuni casi è possibile riprendere i colori del logo aziendale e utilizzarli per i segnali che verranno posizionati all’interno degli ambienti, con un effetto di importante rafforzamento della brand identity. In altre situazioni la scelta di colori del tutto nuovi può essere utile per suggerire un’idea di rinnovamento.
Con una valida consulenza professionale è possibile sfruttare a fondo le possibilità dei colori per migliorare gli ambienti e la comunicazione interna, ottimizzando i costi.

Hai un progetto che vorresti realizzare ma hai bisogno di chi ti aiuti a realizzarlo?

Hai già le idee chiare e vuoi avere maggiori informazioni sui nostri prodotti?